Alberto Lenzi
per il BENESSERE e la TUTELA ANIMALE

Ringrazio tutti i sostenitori del mio gruppo di lavoro PD tutela e benessere animale per averci permesso di bloccare il programmato sterminio delle volpi a Siena!! Alberto Lenzi

http://www.gonews.it/articolo_189249_Caccia-alla-volpe-in-tana-Amati-Pd-Bene-la-moratoria-ma-ora-annullarla-definitivamente.html

ora firmate firmate !!!!!!!!!!

http://www.change.org/it/petizioni/a-tutti-i-cittadini-toscani-sensibili-al-tema-benessere-e-rispetto-animale-contare-il-reale-numero-dei-cittadini-che-hanno-a-cuore-gli-animali


   Petizione- Conta dei Cittadini Toscani rispettosi del benessere animale

In seguito alle politiche di soppressione delle volpi  (e dei cuccioli) nella provincia di Siena , credo sia    ormai necessario per il mondo animalista, per i cittadini contrari alla caccia o semplicemente per  tutti i cittadini rispettosi del benessere animale, contarsi all’interno della Regione Toscana al fine di dare un indirizzo politico chiaro della sensibilità esistente e permettere il conseguente indirizzo politico.

Ad oggi conosciamo con quasi esattezza il numero dei cacciatori in Toscana (circa 100 mila nel 2011) ma non abbiamo riferimenti precisi sulla parte reale che rispetta gli animali, è contrario alla vivisezione , è contrario all’utilizzo degli animali nei circhi e nelle mostre viaggianti ecc.

Vi chiedo semplicemente di contarci per avere un dato di confronto reale, ormai sempre più indispensabile per un giusto e reale indirizzo politico regionale.

P.S. cortesemente solo i residenti in Toscana.  Alberto Lenzi

 

http://www.change.org/it/petizioni/a-tutti-i-cittadini-toscani-sensibili-al-tema-benessere-e-rispetto-animale-contare-il-reale-numero-dei-cittadini-che-hanno-a-cuore-gli-animali

 


Come gruppo benessere e tutela animale del Partito democratico Toscano, vogliamo precisare la nostra contrarietà per la decisione della Provincia di Siena, Ufficio Risorse faunistiche, che ha autorizzato la caccia alla volpe in tana dal 1 aprile 2013 al 31 luglio 2013.

Ribadiamo fortemente la volontà, come membri del partito democratico, di scelte etiche da parte dei rappresentanti del nostro partito che hanno incarichi istituzionali.

La decisione della Provincia è solo per accontentare una fascia ormai residua di cacciatori e dare una mano all’industria delle armi.

Motivare la decisione di questo sterminio solo in funzione dei danni che le volpi possono provocare uccidendo le lepri e i fagiani è quanto di più illogico si possa dire.  Le lepri e i fagiani vengono buttati dai cacciatori solo per poi essere uccisi. Se le volpi si sono moltiplicate è anche perché trovano da mangiare nelle discariche o prede lanciate non molto sveglie , quindi tutto ritorno nelle mani dell’uomo. I cacciatori, non solo cacciano le lepri e i fagiani, ma in questo modo anche le volpi, la cui pelliccia e la cui carne serve poi per altri scopi.

Ricordiamo che la caccia in tana è ancora più obbrobriosa perché le mute di cani inseguono l’animale fino alla tana, uccidendo poi i piccoli che sono nati da poco.

Ribadiamo fortemente che anche se i regolamenti  e le leggi ancora permettono questo massacro, la nostra coscienza ci deve dire che non sono giuste. Anche le leggi razziali erano state votate, ma non per questo erano giuste e sono state eliminate, così dovrà accadere anche per queste tematiche.

Il partito democratico deve farsi promotore di una nuova cultura che porti nella nostra società il rispetto per l’ambiente e per tutte le creature, umane e non umane.

Come dice giustamente il nuovo Papa Francesco rispetto e amore per tutto il creato, solo così per le future generazioni ci sarà la pace

Alberto Lenzi

PD Toscana tutela e benessere animale


Come promesso durante la campagna elettorale PD dal nostro gruppo di lavoro nazionale sulla tutela e il benessere animale  oggi 15 marzo 2013 le Senatrici Amati e Granaiola hanno presentato 6 disegni di legge sul tema diritto e tutela animale.
La migliore risposta nei fatti a partiti, partitucci che non hanno mai avuto la forza di proporre questi temi.
DDL presentati:
PELLICCE
SERVIZIO SANITARIO CONVENZIONATO CANI E GATTI
VIVISEZIONE Granaiola Amati
SPERIMENTAZIONE ANIMALI Amati Granaiola
RANDAGISMO
TUTELA DEL CAVALLO

http://www.partitodemocratico.it/doc/252023/il-primo-giorno-della-xvii-legislatura-ricominciano-le-battaglie-di-civilt.htm



Ieri  pomeriggio a Montecatini Terme nella Sala Consiliare del Comune si è svolto il primo Forum di Associazioni Animaliste, organizzatrice e moderatrice Clara Migrino de Gli amici di Igor.

Erano  presenti Silvia Marchi,Consiliere Comunale, Cristiana Manetti ,Monica Galluzzi.

Molte le Associazioni presenti da ogni parte della Toscana,fra cui la LAV,la LIDA, la Pro Animals, gli Amici di Igor ,organizzatori del Dog Pride Day, altre Associazioni di Arezzo,Pistoia,Pisa, Lucca e Empoli.

Dopo il saluto del Vice Sindaco Edoardo Fanucci molto sensibile alle istanze animaliste e ora eletto in Parlamento,  si è parlato di varie problematiche e soprattutto di come far conoscere e far rispettare meglio la buona legge regionale Toscana sugli animali, su ingressi nei negozi,soccorso agli animali in difficoltà,sterilizzazioni che come dice la legge regionale devono essere obbligatorie,solo così si contrasta efficacemente il randagismo.

Era presente Alberto , Responsabile del Gruppo Benessere e tutela animale del PD Toscano che ha esaurientemente risposto alle varie domande .

Si è proposto di istituire gli “ausiliari dei cani “figure che potrebbero sorvegliare sulla buona applicazione e il rispetto delle norme. Si sono affrontati vari temi ma soprattutto si è deciso di formare una sempre più efficiente rete di collaborazione fra le Associazioni per perorare tutti insieme le varie cause animaliste.

Gli amici di www.petsharing.it  hanno presentato la loro organizzazione che gratutitamente se ci si iscrive alla community  offre un servizio di scambio  ospitalità per il proprio proprio animale domestico .

www.kanito.it  un social network che offre servizi di vario genere oltre a una vetrina per le adozioni, i pre e post affido e le staffette!

C’era anche un signore che costruisce carrellini gratuiti.

Il 26 Maggio ci sarà il Dog Pride Day  a Montecatini Terme.

Si è deciso di organizzare per il 4 Ottobre, San Francesco,giornata  dedicata agli animali, una “Passeggiata in centro con Fido“ nelle varie città toscane .

La Pro Animals organizzerà per giugno la seconda edizione della “Maratonina a 6 zampe “ nel Parco delle Cascine che ha avuto tanto successo l’anno scorso.

Insomma un pomeriggio speso molto bene!!

Gabriella Costa.


Riporto l’articolo apparso sul sito http://web.dogprideday.it/?p=4005 ottima iniziativa molto partecipata !

 

 

 

Ieri, sabato 2 marzo 2013, si è tenuto nella Sala Consiliare, con il Patrocinio del Comune di Montecatini Terme, il primo Forum di associazioni animaliste fortemente voluto dal nostro Boss e da Roberto Frosini e Maria (Meri) Petracchi dell’Associazione “I Nostri Angeli a 4 Zampe” di Pistoia.

Questa è una sorta di comunicato stampa relativo a quanto avvenuto durante il Forum.

La partecipazione è stata decisamente buona e abbiamo “lavorato” fino quasi alle 19.00. I lavori sono stati preceduti dal saluto da parte del nostro Vice Sindaco e neo Onorevole Edoardo Fanucci che poi  si è trattenuto con noi fino alla fine partecipando e prendendo nota delle “criticità” emerse. Sono stati con noi poi anche l’Assessore Monica Galluzzi e il Consigliere comunale Silvia Marchi.

Tante le associazioni rappresentate e tutti sono stati molto attivi e coinvolti: tra gli altri, “Fratelli con la coda”, “L’Arca della Valle”, “I pensieri di Fido”, “Pro animals”; “Dog Village” “Cats Onlus”, “Alianz Canine Italia” oltre alle ben più “famose” LAV, LIDA, ANPANA e ENPA.

Ovviamente erano presenti anche diversi volontari dell’Associazione “Amici degli Animali Onlus” e i rappresentanti de “I Nostri Angeli a 4 zampe” : entrambe queste associazioni  hanno collaborato alla realizzazione del forum e quindi colgo l’occasione per ringraziare loro e anche TUTTI quelli che hanno avuto fiducia in questa nostra idea!

Da rilevare anche la presenza di altri due rappresentanti politici che ci avevano chiesto di poter essere presenti:  Alberto Lenzi (Responsabile Regionale PD per la Toscana Tutela e Benessere animale) e  Luciana Bartolini (Lega Nord).

A conclusione di lavori, da tutti è stato auspicato che questo forum abbia un seguito ed è stata espressa la volontà di creare un rete di associazioni che collaborino costantemente d’ora in avanti per una sempre maggiore tutela dei nostri amici a 4 zampe.

GRAZIE A TUTTI, ma in particolare al Comune di Montecatini Terme, alle volontarie dell’Associazione Amici degli Animali Onlus e a Roberto e Meri e…alla prossima!